sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Reperti sequestrati a Peretola

Reperti sequestrati a Peretola

Durante i controlli sui passeggeri in partenza dall'aeroporto Amerigo Vespucci di FIrenze i funzionari doganali hanno scoperto una valigia appartenente ad una cittadina italiana con dentro otto frammenti di affreschi di epoca romana prelevati da Villa dei Papiri E Casa Sannitica di Ercolano e da Villa Soria di Torre del Greco.

-

La donna, che stava andando a Londra, non disponeva dell’autorizzazione ministeriale prevista per l’uscita dei reperti dal territorio nazionale. E’ stata, quindi, sporta denuncia nei suoi confronti per violazione della normativa in materia di circolazione di beni appartenenti alla Stato che presentano interesse artistico, storico ed archeologico. I reperti sono stati posti sotto sequestro.  

 

Notizia precedenteMutu, oggi le visite
Notizia successivaStalking, due denunce

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto