venerdì, 27 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rifiuti, l'organico sbarca in altre...

Rifiuti, l’organico sbarca in altre sei isole interrate

In ognuna delle sei postazioni una torretta avrà il nuovo adesivo marrone che indica la possibilità di inserire, separata dagli altri rifiuti, la frazione organica, che sarà poi inviata all’impianto di compostaggio di case Passerini. Ecco quali sono.

-

La raccolta dell’organico si estende ad altre sei isole interrate di Firenze.

Nelle postazioni interrate dei rifiuti di piazza Mentana, via Verdi, via Dell’Agnolo (angolo via Verdi), via Dell’Agnolo (angolo Borgo Allegri), via Pietrapiana e via Carducci è stata infatti attivata la raccolta dei rifiuti organici domestici (scarti di cucina e vegetali). In ognuna di queste postazioni, una torretta avrà il nuovo adesivo marrone che indica la possibilità di inserire, separata dagli altri rifiuti, la frazione organica, che sarà poi inviata all’impianto di compostaggio di case Passerini. In ognuna di queste postazioni continuerà a essere sempre presente la torretta per la raccolta differenziata del multimateriale (imballaggi in vetro, in plastica, in acciaio, in alluminio e poliaccoppiati come i contenitori Tetra Pak o Tetra Brick). Fatte queste separazioni, per avviare i relativi materiali agli impianti di riciclaggio, rimane a disposizione una bocchetta per il conferimento del rifiuto residuo non differenziabile, che verrà portato all’impianto di Case Passerini per un ulteriore trattamento con cui recuperare la frazione secca con alto potere calorifico e quindi combustibile.

La raccolta della carta e del cartone per le famiglie e gli uffici rimane inalterata, con l’esposizione del materiale cartaceo ben piegato sulla soglia del proprio numero civico: giorno e orario di esposizione sono indicati sulla locandina che si troverà affissa al portone (indicazioni anche sulla pagina web  http://www.quadrifoglio.org/servizi/raccolta.php). Le sei nuove stazioni in cui è attivata la raccolta dell’organico interessano oltre 4.500 utenze (1.056 utenze domestiche e 3.476 utenze non domestiche) e si aggiungono a quelle dove la raccolta differenziata dell’organico è  già operativa (via del Proconsolo, via de’ Brunelleschi, via Martelli, via de’ Medici e via de’ Pecori).

Nell’area delle sei postazioni, da domani personale incaricato di Quadrifoglio consegnerà a tutti gli utenti domestici una lettera per informare della novità, oltre a un pieghevole informativo dettagliato per le postazioni interrate (completo delle modalità materiale organico) e il “Rifiutario”. Con l’occasione, Quadrifoglio ricorda che è vietato e sanzionato l’abbandono di qualsiasi tipo di rifiuto e che, per i materiali ingombranti, si può prenotare il servizio di ritiro gratuito telefonando dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30 al numero 055.3906666. Per ogni dubbio o richiesta gli utenti possono poi chiamare il Numero Verde di Quadrifoglio 800- 33 00 11 (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30) o consultare il sito web www.quadrifoglio.org.

Ultime notizie

Covid: autocertificazione di domicilio e cosa fare se lo si vuole cambiare

Basta sceglierlo e compilare un'autocertificazione: come cambiare il domicilio, necessario per gli spostamenti in tempi di Covid

River to River 2020, torna (in streaming) il festival di cinema indiano

Ventesima candelina per il festival River to river, che dal 3 all'8 dicembre, offre il meglio del cinema indiano (in streaming)

Quanti contagiati oggi in Italia: ancora un record di decessi, aumentano i casi

I dati del 26 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana: i contagi e il bollettino del 26 novembre

Dopo due giorni, sono di nuovo in crescita i dati relativi ai contagi: ecco il bollettino del Covid in Toscana del 26 novembre