sabato, 30 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Risplende la fontana dei Puttini

Risplende la fontana dei Puttini

completato i restauro della fontana dei puttini a ponte al pino

-

Durante il restauro, durato circa un anno, sono stati ripuliti i puttini e la tartaruga che li sostiene, ma sono anche stati risistemati il sistema idraulico e la vasca.

La fontana era stata modellata nel 1942, ma fu fusa alla fonderia Marinelli nel 1952, all’epoca del dopoguerra, quando era molto diffusa la pratica di abbellire le piazze con statue e fontane.

“Questo restauro – ha detto l’assessore Giani – è particolarmente significativo non solo per l’opera in se del Moschi che oggi torna al suo splendore, ma anche perché viene fatto in una piazza non del centro storico. Il segnale è infatti quello di continuare così, a lavorare anche ad opere che non si trovano nei ‘soliti posti’, ma anche in zone più decentrate ma non per questo meno care agli abitanti”.

 

Ultime notizie

Coronavirus, lieve rialzo in Toscana: 12 nuovi casi e 6 decessi

Le notizie di oggi, 30 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana: 12 nuovi casi e 6 decessi. Terapie intensive al minimo

Alla messa in sicurezza con la web app di G-move

Un sensore controlla in tempo reale gli accessi e le distanze interpersonali: al via la sperimentazione del dispositivo realizzato da G-move

Spostamenti tra regioni, via libera alla riapertura dal 3 giugno: il report dell’Iss

Niente quarantena, niente passaporto sanitario, niente autocertificazione. Da mercoledì 3 giugno spostamenti liberi tra tutte le regioni d'Italia, una...

Riapre “Inside Magritte” a Firenze, mostra in Santo Stefano al Ponte

Nella “Cattedrale dell’immagine” un viaggio multimediale e multisensoriale tra le opere surrealiste di René Magritte