sabato, 16 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Roberta Ragusa, cresce l'attesa per...

Roberta Ragusa, cresce l’attesa per le indagini

Nei giorni scorsi erano ripartite le ricerche della donna scomparsa da ormai quasi sette mesi. Ora in molti attendono di sapere se quelle ricerche nel bosco abbiano portato ai risultati sperati.

-

Il tempo passa, l’attesa cresce. L’attesa di sapere che fine abbia fatto Roberta Ragusa, se le nuove ricerche effettuate nei giorni scorsi abbiano dato qualche risultato importante per le indagini.

SETTE MESI. La prossima settimana saranno sette mesi dalla misteriosa scomparsa della donna, avvenuta nella notte tra il 13 e il 14 gennaio scorsi. Un vero mistero, che da allora sta tenendo col fiato sospeso moltissime persone, a partire dalle amiche di Roberta.

LE ULTIME RICERCHE. Dopo mesi di attesa, di illusioni, di rabbia e delusione, le ricerche riprese la scorsa settimana nei boschi intorno a San Giuliano Terme avevano riacceso la speranza in coloro che da quel momento, da quella notte di gennaio, non si sono mai arresi. Speranza che sul caso, in un modo o nell’altro, possa finalmente essere messa la parola fine. Speranza di capire finalmente se veramente in questa brutta storia ci sia un colpevole.

CRESCE L’ATTESA. Ora, quindi, l’attesa cresce. In molti – e in questo, come ormai diventata consuetudine in questa storia, il web fa da amplificatore, a partire dai social network – sperano di avere dagli inquirenti qualche notizia, sperano che le ultime ricerche siano state utili alle indagini. Sperano, insomma, che chi sta indagando sul caso sia sulla buona strada per risolverlo.

ESTATE. Così si aspetta, si aspetta di sapere qualcosa. C’è chi pensa che nelle indagini una svolta possa esserci solo a settembre, una volta passata l’estate, chi si augura di poter sapere qualcosa anche prima. Agosto o meno, infatti, l’attenzione sul mistero di Roberta Ragusa resta alta. E il popolo del web, quel popolo che la sta disperatamente cercando, non ci pensa nemmeno ad andare in vacanza.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm