martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rossi al sit-in contro il...

Rossi al sit-in contro il processo breve

Il governatore della Toscana è a Roma ''per partecipare, con i familiari delle vittime di Viareggio e della Moby Prince, al sit-in contro l'approvazione del Processo Breve'': lo ha annunciato lui stesso sul suo profilo Facebook.

-

Il governatore della Toscana è a Roma ”per partecipare, con i familiari delle vittime di Viareggio e della Moby Prince, al sit-in contro l’approvazione del Processo Breve”: lo ha annunciato lui stesso sul suo profilo Facebook.

IL SIT IN. C’è anche Enrico Rossi, dunque, alla manifestazione organizzata nel giorno in cui la Camera discute del processo breve, con la votazione prevista per questa sera. Il motivo della sua presenza lo spiega lo stesso governatore toscano su Facebook.

FACEBOOK. “Verso Roma – ha scritto durante il viaggio per la capitale – per partecipare, con i familiari delle vittime di Viareggio e della Moby Prince, al sit-in contro l’approvazione del Processo Breve. Basterebbe aggiungere 2 righe ‘Le disposizioni del presente articolo non si applicano per i reati di disastro colposo da cui siano derivate la morte o le lesioni delle vittime’ per assicurare che si facciano i processi per tragedie come quelle di l’Aquila e Viareggio…”.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?