Intorno alle 9.30, gli agenti sono infatti intervenuti su lungarno Acciaiuoli, per fermare un uomo che stava rubando una borsa da donna dall’interno di un’auto. L’uomo, un cittadino peruviano, è stato identificato per E.C.C.J. nato a lima nel 1980, e arrestato per i reati di furto, falsità materiale, uso di atto falso (i documenti forniti agli agenti sono stati inviati alla Polizia Scientifica per accertamenti sulla loro autenticità) e violazioni alla legge sull’immigrazione.

Questa mattina si è tenuto il processo per direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto, e ha condannato con rito abbreviato l’uomo a quattro mesi di reclusione e a 200 euro di multa.