lunedì, 29 Novembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaS. Lorenzo, via ai lavori...

S. Lorenzo, via ai lavori (senza i banchi). Renzi: ”Liberato uno dei posti più belli”

Spostato il mercato, si è aperto stamani il cantiere per la ripavimentazione di fronte alla basilica. Il sindaco su Twitter: Promessa mantenuta.

-

Via il mercato, si aprono i lavori per la ripavimentazione di San Lorenzo.

VIA I BANCHI. I banchi, chiusi e messi in garage ieri sera, stamani non sono tornati  di fronte alla basilica. Al loro posto, le transenne e  i cantieri per rifare il manto stradale come da tempo annunciato dal Comune.

INIZIANO I LAVORI. Uno spostamento, quello del mercato, che sulla carta doveva essere temporaneo, ma destinato in realtà a diventare definitivo. Il Comune anche ieri, dopo un incontro tra il sindaco e gli ambulanti, ha confermato di voler liberare la piazza dai banchi.

IL TRASLOCO. Resta aperto tuttavia uno spiraglio per la trattativa. E non è escluso che amministrazione e ambulanti raggiungano un accordo basato sul “salvataggio” di una decina di banchi. Solo una fila,  al massimo una quindicina di bancarelle, potrebbe però restare in piazza. Gli altri barrocciai, una settantina, saranno invece spostati e smistati tra piazza del mercato centrale, via Panicale, via Sant’Antonino e Lungarno Archibusieri.

”LIBERATA AREA BELLISSIMA”. Soddisfatto il sindaco Renzi che in mattinata scrive su Twitter: “Oggi abbiamo liberato come promesso l’area di S. Lorenzo, uno dei posti più belli del mondo. Era una promessa, l’abbiamo mantenuta”. (Foto Eleonora Cortopassi)

Ultime notizie