venerdì, 5 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Scaroni e Chiamparino chiudono Eunomiamaster

Scaroni e Chiamparino chiudono Eunomiamaster

Si chiude con duie ospiti di caratura nazionale la quarta edizione di Eunomiamaster, il Master di Alta FOrmazione Politico IStituzionale organizzato dall'Associazione Eunomia. Gli incontri che toccheranno temi quali l'andamento dei mercati energetici e i nuovi partiti vedranno infatti la partecipazione di Paolo Scaroni amministtratore delegato ENI e di Sergio CHiamparino sindaco di TOrino.

-

L’appuntamento è nella consueta sede di Villa Morghen sulle colline di Settignano, per il pomeriggio di domani, venerdì 27 marzo. Dalle 15 alle 16,30 si terrà la prima lezione del modulo “Ambiente, Energia e Territorio. Emergenze e sostenibilità”. Scaroni si confronterà con Pippo Ranci, Professore di politica economica all’Università Cattolica di Milano, sul binomio emergenza-sostenibilità, illustrando il quadro dei mercati energetici italiani e non solo, e le prospettive future. Il dibattito sarà moderato da Lorenzo Becattini, Presidente di Toscana Energia.

Dalle 17 alle 19, invece, si tornerà a parlare di politica con Sergio Chiamparino e Piero Ignazi, Professore ordinario di politica comparata e sistema politico dell’Unione Europea presso l’Università di Bologna. I due si concentreranno sul tema della rappresentanza sociale e la rappresentanza partitica, come elementi cardine per giungere ad una democrazia politica. Il modulo sarà coordinato da Enzo Cheli, Professore Universitario e Vicepresidente Emerito della Corte Costituzionale, e rientra nella sessione “Italia: verso quale democrazia? I nuovi partiti”.

“Giunta alla sua quarta edizione, Eunomiamaster dimostra ormai di essere una realtà un luogo di formazione della classe dirigente e di confronto sui grandi temi della politica, dell’economia, dell’ambiente e delle istituzioni- afferma il direttore del corso, Dario Nardella- Lo spirito dei promotori di Eunomia predilige il confronto aperto”.

Ultime notizie

Toscana zona rossa o arancione: quando si decide il colore della prossima settimana

Per Pistoia e Siena probabile la conferma delle restrizioni, Empoli e Arezzo rischiano il cambio di colore. E ora si sa se la Toscana sarà zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco