lunedì, 25 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Schettino, intervista esclusiva a Mediaset....

Schettino, intervista esclusiva a Mediaset. E scoppia la polemica

Il comandante della Costa Concordia avrebbe ricevuto un compenso da 57 mila euro per rilasciare l'intervista esclusiva al programma "Quinta Colonna" che andrà in onda stasera su Canale 5. All'attacco l'Unione dei consumatori: "Assurdo, boicottiamo il programma".

-

Quasi sessantamila euro, 57mila per la precisione. Sarebbe questa la cifra che Francesco Schettino avrebbe ricevuto in cambio dell’intervista esclusiva rilasciata al programma Mediaset “Quinta Colonna”, in onda stasera su Canale 5.

LA POLEMICA. La cifra rimbalza sulla rete, accompagnata da un coro di proteste. Le accuse maggiori arrivano dall’Unione nazionale dei consumatori. “Una cosa assurda – afferma Massimiliano Dona, segretario generale dell’Unc – soprattutto se questa cifra viene paragonata ai  14mila euro di risarcimento per i passeggeri che hanno rischiato la vita”.

”BOICCOTTIAMO IL PROGRAMMA”. Da qui la proposta dell’Unc di boiccottare il programma Mediaset. “Abbiamo lanciato su Twitter l’hashtag #BoicottaQuintaColonna – prosegue Dona – perchè non può diventare una star chi ha contribuito al disastro della Costa Concordia e poi ha abbandonato la nave”.

”NON PAGHIAMO NESSUNO”. Immediata la smentita del conduttore di “Quinta Colonna” Salvo Sottile. Il giornalista affida la replica al suo profilo Twitter: “Noi non paghiamo nessuno”, afferma secco.

L’ANTICIPAZIONE. Durante il programma che andrà in onda stasera alle 21 il comandante della Concordia tornerà a dare la sua versione sul tragico naufragio al Giglio del 13 gennaio, in cui persero la vita 32 persone. Schettino, queste alcune anticipazioni della lunga interivsta, ribadirà che “dare l’allarme subito sarebbe stata un’imprudenza”. Il comandante afferma di non essere “pentito”: “Se siamo qui oggi a discutere è proprio perché‚ io ho fatto delle scelte da comandante” spiega. La scorsa settimana, ”Quinta Colonna” aveva riportato il memoriale integrale scritto da Schettino pochi giorni prima la revoca degli arresti domiciliari. Il comandante aveva affermato che al momento della manovra “una mano divina” si era posata sulla sua testa e lo aveva aiutato a evitare un disastro peggiore di quello poi verificatosi.

La revoca dei domiciliari Schettino libero, ma barricato in casa. ”Non esce per l’assalto dei media”

La nave Concordia, via alla rimozione dello scoglio dalla nave

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare