mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sciopero 8 marzo: a Firenze...

Sciopero 8 marzo: a Firenze tramvia e bus a rischio

Previsti disagi per lo sciopero generale indetto a livello nazionale da Cobas e Usb in occasione dell'8 marzo. Ecco le fasce di garanzia per autobus e tram

-

Bus e tramvia a singhiozzo, ma anche problemi nei servizi pubblici, nella scuola e possibili disservizi nei musei. Per venerdì 8 marzo, Cobas e Usb hanno indetto a livello nazionale uno sciopero generale di 24 ore per manifestare contro la violenza maschile sulle donne, i femminicidi e contro ogni discriminazione di genere.

A Firenze lo sciopero riguarderà anche i lavoratori della tramvia e quelli di Ataf. Per quanto riguarda gli autobus le fasce di garanzia saranno al mattino (tra le 6 e le 9) e in mezzo della giornata (dalle 12 alle 15). La mobilitazione è stata infatti indetta dall’inizio del servizio alle 6.00, dalle ore 9.15 alle 11.45  e dalle 15.15 a fine servizio. Secondo i dati resi noti da Ataf Gestioni, nell’ultimo sciopero indetto dalle due sigle sindacali la percentuale di adesione è stata del 7,52%.

Sciopero, 8 marzo: a Firenze tramvia a rischio

Diversi gli orari dello sciopero per la tramvia: la regolarità delle corse della linea 1 e 2 dipenderanno dalle adesioni alla protesta. Le fasce orarie garantite sono quelle dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 17.00 alle 20.00.

Per maggiori informazioni Gest invita a prendere visione dei pannelli informativi elettronici presenti alle fermate, a visitare il sito www.gestramvia.it, i profili social (Twitter e Facebook), a contattare il call center al numero verde 800.964424 (gratuito da fisso) o dal cellulare al numero 199.229300 (pagamento).

Ultime notizie

Quante persone posso invitare in casa per le feste a Natale e Capodanno

Vietate le feste private, ma per il periodo natalizio il nuovo Dpcm raccomanderà celebrazioni in famiglia a numero chiuso, solo con gli affetti più stretti

Bonus spesa, Comune di Firenze: buoni Covid da 500 euro per novembre

In arrivo le risorse del decreto ristori ter per aiutare le famiglie in difficoltà: "presto il bando con i requisiti dei buoni spesa", dice il sindaco di Firenze

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?