venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSciopero degli autobus: lunedì si...

Sciopero degli autobus: lunedì si ferma Ataf

Nuovo sciopero per i lavoratori di Ataf, contro la privatizzazione dell'azienda di trasporto pubblico dell'area fiorentina. Ecco le modalità.

-

Nuovo sciopero per i lavoratori di Ataf, contro la privatizzazione dell’azienda di trasporto pubblico dell’area fiorentina.  E’ il sesto dall’inizio della vertenza.

ORARI. Gli autisti di Ataf incroceranno le braccia lunedì prossimo, 5 dicembre, per uno sciopero di 24 ore indetto dalle rappresentanze sindacali di base. Verranno rispettate le fasce di garanze. I bus resteranno fermi dall’inizio del servizio alle 6,00; dalle 9,15 alle 11,45; dalle ore 15:15 alla fine del servizio.

MODALITA’. Saranno effettuate le corse con partenza dai capolinea fino alle ore 08:59 (per la fascia di sciopero 09:15 – 11:45) e fino alle ore 14:59 (per la fascia di sciopero 15:15 – fine del servizio). Le vetture in partenza dal capolinea alle ore 09:00 e 15:00 rientreranno direttamente ai depositi.

LE LINEE A RISCHIO. Gli autobus Li-nea e la tramvia circoleranno invece regolarmente. Le linee gestite da Ataf, e che quindi rischiano lo stop lunedì prossimo, sono: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 17 19 20 22 23 25 28 29 30 30X 31 32 35 36 37 52 54 55 56 57 60 67 68 71 77 78 84 C1 C2 C3 D.

LA VERTENZA. Per quanto riguarda la privatizzazione di Ataf, ieri la giunta di Palazzo Vecchio ha compiuto il primo passo, approvando la delibera di indirizzo. Adesso la questione passa in consiglio comunale.

La vicenda:

Privatizzazione di Ataf, via libera della giunta

Gli indignati prendono il bus e cantano la ”ballata antiprivatizzazione” / VIDEO

Ataf ci risiamo, nuovo sciopero

In azione i contestatori: tra Renzi-Zorro e il bus del Maggio / VIDEO e FOTO

Ultime notizie