giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSenza biglietto sul bus a...

Senza biglietto sul bus a 82 anni: anziana picchia i controllori

L'incredibile episodio è avvenuto ieri: dopo essere stata sorpresa senza biglietto sul bus, l'anziana, 82 anni, ha malmenato i controllori, cercando poi di allontanarsi. Intervenuti la polizia municipale e il 118: la situazione è tornata alla normalità solo quando sul posto è arrivata la figlia della donna.

-

Incredibile episodio, ieri, a bordo (e poi fuori) di un autobus.

LA REAZIONE. Un’anziana di 82 anni ha malmenato i controllori dell’Ataf che l’avevano sorpresa senza biglietto sul bus. L’anziana, dopo aver reagito ai controlli dei verificatori dell’Ataf, ha cercato di allontanarsi attraversando viale Belfiore, a quell’ora molto trafficato, e rischiando di essere investita.

L’INTERVENTO. È questa la scena che si sono trovati davanti ieri intorno alle 19.30 due agenti della Polizia Municipale in servizio di viabilità sull’incrocio viale Belfiore-viale Redi. Gli agenti hanno cercato di trattenerla ma senza risultato: l’arzilla signora non si è fatta avvicinare “elargendo” calci, graffi, morsi a chiunque tentasse di calmarla, vigili compresi.

LA SOLUZIONE. Neanche il medico del 118, intervenuto con un’ambulanza è riuscito nell’intento. Solo dopo che la Polizia Municipale è riuscita a far arrivare sul posto la figlia della signora, questa si è calmata ed è stata accompagnata a casa dai suoi familiari.

Ultime notizie