mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Sequestrate 51 tonnellate di botti

Sequestrate 51 tonnellate di botti

La Guardia di Finanzia di Siena ha sequestrato 51 tonnellate di botti illegali provenienti dalla Cina e pronti per essere immessi sul mercato nazionale per la festa in cui, si sa, non possono mancare fuochi d'artificio e petardi.

-

La finanza ha denunciato l’importatore, legale rappresentante di una società di capitali. I controlli effettuati dagli agenti presso un fornitore hanno portato ad una società di capitali con sede a Roma e deposito nel Viterbese.

Gli artificieri hanno accertato che alcuni di questi fuochi contenevano masse esplodenti maggiori rispetto agli standard consentiti dalla legge.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti