Oggi Massimo Corti in rappresentanza di Ecofirenze ha consegnato a Carlo Barburini, direttore della Fondazione Meyer, la seconda tranche di 15.000 euro per la donazione del 2008. Erano presenti alcuni rappresentanti dei comuni del comprensorio di Firenze che hanno sposato l’iniziativa, contribuendo a promuoverla presso i propri cittadini. La rottamazione delle auto diventa oggi un servizio di utilità sociale, che consente di rimuovere dalla strada veicoli inquinanti, spesso abbandonati in parcheggi di fortuna. Le persone anziane ad esempio possono con una semplice telefonata prenotare il ritiro gratuito della vecchia auto telefonando al numero verde di Ecofirenze  800 91 27 62.

 

Il vecchio maggiolino celeste di Ecofirenze è l’auto simbolo della campagna di comunicazione e della partnership nata tra l’impresa fiorentina e la Fondazione Meyer. Sul lunotto posteriore dell’auto compare il logo “Impresa amica del Meyer”, riconoscimento che la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer Onlus dà a quelle imprese che, come Ecofirenze, condividono valori importanti a sostegno dell’infanzia. La targa del maggiolino 800 91 27 62 è il numero verde attivo per la prenotazione del servizio gratuito di rottamazione dell’auto offerto da Ecofirenze.

Entrando a far parte del Club “Impresa Amica del Meyer”, Ecofirenze si è impegnata a sostenere l’Ospedale Pediatrico Meyer in modo continuativo.