venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sesso con adolescenti in cambio...

Sesso con adolescenti in cambio di droga, impiegato comunale in manette

Offriva droga e regali in cambio di prestazioni sessuali. Arrestato un dipendente del Comune, accusato di violenza sessuale, prostituzione minorile e spaccio aggravato nei confronti di due ragazzini stranieri.

-

Offriva droga e regali in cambio di prestazioni sessuali. Arrestato un dipendente del Comune, accusato di violenza sessuale, prostituzione minorile e spaccio aggravato nei confronti di due ragazzini stranieri.

 

DENUNCIA. L’indagine è partita dalla testimonianza di uno dei due minori, entrambi immigrati, taglieggiati dal dipendente comunale sotto accusa. Il ragazzino si sarebbe confidato con un’assistente sociale. Secondo quanto ricostruito l’uomo, un impiegato dell’Ufficio Anagrafe di 51 anni, induceva due adolescenti, di 15 e 16 anni, a subire prestazioni sessuali in cambio di stupefacenti e doni.

ARRESTO. Oggi la squadra mobile ha provveduto all’arresto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal gip Michele Barillaro.

CONFESSIONE. Il cinquantunenne avrebbe ammesso alla polizia le sue responsabilità e avrebbe chiesto loro di essere curato.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto