martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Si finge mafioso ed estorce...

Si finge mafioso ed estorce denaro, arrestato

un catanese pregiudicato si fingeva killer di mafia per estorcere denaro

-

Sinuhe Coco, catanese di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine per aver rapito una donna nel 2008 ed essere successivamente evaso dal carcere, è stato arrestato a Livorno in seguito alla denuncia di un’impiegata livornese di 35 anni. L’uomo, fingendosi un killer di mafia, minacciava di uccidere il padre della donna se non gli avesse dato ventimila euro

In un primo momento era stato accontentato ma ad una seconda richiesta di denaro, la donna ha trovato il coraggio di denuciare Coco ai carabinieri che sono intervenuti immediatamente facendo scattare l’arresto

 

 

 

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale