99 mila euro saranno speso per piazza Oberdan e Vasari dove si interverrà al fine di migliorare la fruibilità dello spazio, rifacendo la pavimentazione e il cordolo in pietra che delimita l’aiuola centrale. Inoltre verranno sostituite le panchine, i cestini per i rifiuti saranno risistemati e sarà realizzata una nuova fontanella.

Per l’area verde di piazza Oberdan è prevista la piantumazione di essenze arboreee e la realizzazione di un nuovo impianto di irrigazione mentre in piazza Vasari saranno posati cordoli lungo il perimetro esterno della pavimentazione utili per il contenimento delle lastre di porfido con le quali è realizzato il pavimento.

Per i giardini di via Piacentina e viale Malta invece è prevista una spesa di 70 mila euro: in viale Malta verrà risanata la pavimentazione asfaltata, demoliti i tratti di cordonato troppo deteriorati e riverniciate completamente le ringhiere, ma saranno anche sostituiti arbusti, creati prati e piantati nuovi alberi.

I lavori in piazza Edison invece costeranno 41 mila euro che serviranno alla realizzazione di vialetti, nuove recinzioni e staccionate in legno, un nuovo impianto di irrigazione e nuovi arredi e giochi per bambini.

10 mila euro infine sono stati stanziati per interventi di messa in sicurezza dell’arredo urbano e l’acquisto di attrezzature per le aree verdi, ma anche la revisione dell’illuminazione, che verrà potenziata e adattata alle norme del risparmio energetico.