L’iniziativa prevede tre sessioni e vedrà il confronto “rappresentanti di associazioni e di operatori del settore” e la “presentazione di alcuni studi”: nella prima sessione (dalle 9.30 alle 11.30), presieduta da Anna Nocentini, verrà discussa la ricerca, svolta dall’università di Firenze sulla sicurezza in città, a cura della professoressa Annick Magnier.

La seconda sessione (dalle 11.30 alle 13.30), presieduta da Ornella De Zordo e Nicola Rotondaro, vedrà, tra l’altro, l’intervento del professor Massimo Pavarini dell’università di Bologna. Nella terza sessione (dalle 13.30 alle 17), presieduta da Giovanni Varrasi e Anna Soldani è previsto il contributo della professoressa Gabriella Paolucci, dell’ateneo fiorentino.

Al termine un confronto dei consiglieri con Leopoldo Grosso (Gruppo Abele) sulle azioni “che anche a livello locale si possono fare per intervenire sulla ingiustizia sociale”.