sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Smog, i dati on line

Smog, i dati on line

Si tratta di un'iniziativa nazionale, realizzata da Take Air, che consente di consultare direttamente sul web i dati sull'inquinamento della propria città e le previsioni, come una sorta di meteo dell'aria che respiriamo. Ci sarà anche Firenze, insieme agli 8.100 comuni italiani.

-

E per sapere quanto inquinamento ci aspetta nei giorni a venire, basterà connettersi a www.lamiaria.it. Il servizio è gratuito e messo a disposizione da Take Air, società specializzata nello studio dell’inquinamento atmosferico.

Noi – spiega Attilio Poli, presidente di Take Air – vogliamo soddisfare il diritto di tutti di conoscere cosa respiriamo ogni giorno”.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno