domenica, 4 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Spacciava Demerol, arrestato

Spacciava Demerol, arrestato

E' stato sorpreso a vendere la stessa sostanza che potrebbe aver provocato la morte di Michael Jackson: arrestato un 26enne. E' successo al festival "On the road" di Pelago. Ora il rischio è che il Demerol possa diventare una moda.

-

Aveva con sè il “Demerol”, ed è stato sorpreso a venderlo ad alcuni clienti, nell’ambito del festival “On the road” di Pelago: arrestato dai carabinieri un 26enne. La sostanza di cui era in possesso è la stessa che potrebbe aver provocato la morte di Michael Jackson.

“Non sappiamo se l’uso di questa sostanza potrà crescere da quando se ne parla per la morte della pop star. E’ troppo presto per capirlo, ma il rischio che possa diventare una moda non si può escludere”, spiegano i carabinieri.

Altri arresti, sempre per detenzione e spaccio di droga, sono stati compiuti nel corso del festival.

 

Ultime notizie

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina, battuta in casa per 2-1 dalla Sampdoria. Non basta il momentaneo pari di Vlahovic

Coronavirus, Toscana: boom di nuovi casi, mai così alti da aprile

Impennata di contagi il 2 ottobre, ma volano anche i tamponi con un nuovo record di test. Per trovare un picco così alto di nuovi positivi bisogna risalire ai mesi del lockdown

Mascherina obbligatoria in Toscana: le regole all’aperto e al chiuso

All'aperto, al chiuso, la distanza da mantenere: quando la mascherina è obbligatoria in Toscana e come funziona l'obbligo

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia al Lazio

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole