venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Spari in strada a Lucca,...

Spari in strada a Lucca, muore una ragazza

E' stata uccisa in mezzo a una strada, a Bagni di Lucca, una ragazza di origine straniera, oggi nel primo pomeriggio. L'assassino ha sparato diversi colpi di arma da fuoco, in una strada vicina alla piazza principale. I carabinieri avrebbero già un identikit in mano.

-

E’ stata uccisa in mezzo a una strada, a Bagni di Lucca, una ragazza di origine straniera, oggi nel primo pomeriggio. L’assassino ha sparato diversi colpi di arma da fuoco, in una strada vicina alla piazza principale. I carabinieri avrebbero già un identikit in mano.

SPARATORIA. L’episodio è avvenuto attorno alle 14. Le condizioni della giovane, immediatamente trasportata in ospedale, sono state definite fin da subito disperate. Di lì a poco la ragazza ha perso la vita.

RICERCHE. L’aggressore è riuscito a scappare, ma i carabinieri sarebbero già sulle sue tracce. Dalla prima ricostruzione dei fatti, entrambi i protagonisti sarebbero di nazionalità straniera.

Ultime notizie

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Si allontana la zona gialla. Il colore della Toscana la prossima settimana è probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo c'è il rischio di passare da zona arancione a rossa. E intanto scatta il lockdown a Pistoia e Siena