venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sposi per convenienza

Sposi per convenienza

-

 

Finto matrimonio tra una rumena di 19 anni e un egiziano di 30. Gli agenti del Commissariato di Sesto, coordinati dal Vice Questore Luca Gorrone, hanno cosi’ impedito la celebrazione del matrimonio di convenienza. I due si erano dati appuntamento in comune per la celebrazione alle 10 quando, pochi minuti prima, all’esterno della sede comunale, i poliziotti li hanno bloccati.

Dai riscontri effettuati a carico dell’egiziano sono emersi precedenti, tra cui una violazione dell’Ordine del Questore risalente al 2005, per il quale reato l’extracomunitario era gia’ stato arrestato. I due cittadini stranieri sono stati messi a disposizione dell’Ufficio immigrazione per gli adempimenti di competenza.

“Positiva dunque – si legge in una nota della questura – la risposta collaborativa dei sindaci della provincia alla richiesta del Questore di segnalare tutti i casi dubbi”. Con quello di oggi sono quattro i casi di matrimoni di comodo scoperti e bloccati dalla polizia a Firenze, di cui uno dalla squadra mobile risalente al 30 giugno e 3 dal commissariato di Sesto Fiorentino nell’arco dell’ultimo mese.

Notizia precedenteBandiere esposte per protesta
Notizia successivaNuovo centro di ortopedia

Ultime notizie

La Toscana cambia colore: cosa si può fare in zona arancione, le regole

La Regione Toscana muta colore, ma cosa cambia qual è la differenza tra zona arancione e zona rossa? Ecco tutte le novità e le regole da rispettare

Dpcm 3 dicembre in Gazzetta Ufficiale: testo integrale (pdf) del decreto

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entra in vigore il nuovo decreto della Presidenza del Consiglio: dove scaricare e leggere il testo completo del Dpcm del 3 novembre con le regole per Natale, Capodanno e l'Epifania

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dal 4 dicembre 2020

Spostamenti tra regioni, coprifuoco, negozi, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa a Capodanno: cosa cambia dopo il 4 dicembre con l'uscita del nuovo Dpcm e con il decreto legge Natale

Coprifuoco anche a Natale e Capodanno: nuovo Dpcm, orario più lungo

Coprifuoco alle 22 anche durante le feste, comprese le notti di Natale, vigilia e Capodanno. Il nuovo decreto non salva né il cenone della vigilia né il veglione di San Silvestro