venerdì, 21 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaStudenti fuorisede, uno sportello per...

Studenti fuorisede, uno sportello per trovare casa

Studenti fuori sede, arriva un nuovo servizio per rendere più agevole la ricerca della casa. E combattere la piaga degli affitti a nero. E' lo “sportello per i servizi abitativi”, inaugurato oggi in vicolo Santa Maria Maggiore, grazie ad un finanziamento previsto da un bando del Ministero della Gioventù.

-

- Pubblicità -

Favorire l’incontro tra domanda e offerta, promuovere e calmierare il mercato delle locazioni agli studenti e sperimentare le coabitazioni tra anziani e giovani. Questi i principali obiettivi dell’iniziativa, presentata questa mattina in Palazzo Vecchio, dall’assessore alle politiche giovanili Rosa Maria Di Giorgi e dall’assessore alla casa Claudio Fantoni.

“A questo sportello – ha spiegato la Di Giorgi – gli studenti si potranno rivolgere per avere assistenza e sostegno contrattuale. Offriamo servizi online sulle offerte, su ricerca, sostituzioni e collocamento residenziale nei gruppi appartamento. Senza dimenticare i percorsi di cohousing, ovvero il collocamento residenziale in famiglie giovani con figli piccoli o in famiglie anziane con problemi di solitudine abitativa e necessità di sostegno. L’obiettivo è quello di realizzare almeno 50 intermediazioni con contratti di locazione a canone concordato e realizzare 15 percorsi di cohousing giovane-anziano”.

- Pubblicità -

“I quattro operatori dello sportello – ha proseguito l’assessore alle politiche giovanili – sono stati selezionati dai partner del progetto e hanno partecipato ad un percorso formativo ad hoc. I nostri patner sono l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Firenze, Fondazione “Giovanni Michelucci”, Fondazione “Spazio Reale”, Fondazione “Istituto Andrea Devoto”, Uisp, Auser Associazione di Volontariato Territoriale Firenze, Fondazione Sistema Toscana”.

“Questo progetto, secondo quanto previsto dal bando ministeriale, è a scadenza – ha rilevato l’assessore Fantoni – la nostra volontà è dunque quella di evitarne la chiusura entro breve tempo. Vogliamo invece proseguire questa esperienza e per questo motivo l’abbiamo integrata e inclusa nel progetto ‘Agenzia per la Casa’. Non c’è l’illusione di risolvere problemi complessi come quello dell’emergenza abitativa in poche settimane con l’adozione di nuovi strumenti. Questi, tuttavia, ci daranno, nel tempo, l’opportunità di offrire una risposta più esaustiva e articolata”.

- Pubblicità -

“Vogliamo anche favorire la mobilità sostenibile degli studenti universitari – ha concluso l’assessore alle politiche giovanili – promuovendo un sistema ecologico di mobilità e contemporaneamente uno stile di vita sano e responsabile. Per questo abbiamo realizzato due postazioni per il noleggio gratuito di biciclette: mettere a disposizione degli studenti una serie di bici di proprietà comunale da poter utilizzare liberamente, senza costi di noleggio né di altro tipo, con il solo obbligo di riconsegnarle, alla fine dell’uso, presso una delle postazioni”.


Per informazioni:

- Pubblicità -

Informagiovani: vicolo S. Maria Maggiore 1, Firenze

tel. 055218310 – 055/292851

mail: [email protected]

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -