sabato, 24 Luglio 2021
Pubblicità
HomeSezioniCronaca & PoliticaTagli a forze armate, approvata...

Tagli a forze armate, approvata mozione

Il consiglio regionale ha approvato, nella seduta di ieri pomeriggio, con i voti della maggioranza e dell’Udc, una mozione presentata dal Pd con primo firmatario il vice capogruppo Fabrizio Mattei contro i tagli del Governo nazionale ai danni della polizia di Stato e delle forze armate.

-

“Siamo soddisfatti – spiega Mattei – di questa approvazione arrivata anche con il voto dell’Udc, segno di un’esigenza, quella del sostegno alla polizia e alle Forze Armate, che non riguarda solo il Pd o la maggioranza ma anche altre forze politiche del Consiglio Regionale. Ci sentiamo molto vicini agli uomini e alle donne delle forze dell’ordine che stanno protestando contro il decreto del Governo che taglia oltre tre miliardi sulla sicurezza e la difesa, prevede la riduzione dell’organico e delle retribuzioni, mentre assegna loro nuove funzioni. Condividiamo le loro ragioni e così impegniamo la Giunta Regionale ad intervenire sul Governo al fine di recuperare le risorse decurtate al comparto delle forze di polizia e delle forze armate”.

“Il Governo – aggiunge Mattei – ha promesso più sicurezza e poi va a penalizzare fortemente proprio le forze dell’ordine, che vedono a rischio la gestione quotidiana della loro preziosa attività. Con questa mozione confermiamo la strada intrapresa dalla Regione Toscana – conclude Mattei – che negli ultimi anni ha erogato quasi 16 milioni e mezzo di euro per aiutare le politiche sulla sicurezza urbana di Comuni e Province e su questo terreno continueremo ad impegnarci”.

 

Ultime notizie