sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Terremoti e alluvioni, tasse universitarie...

Terremoti e alluvioni, tasse universitarie dimezzate per gli studenti

Gli studenti dell'Università di Siena residenti nelle zone colpite da eventi sismici e calamità naturali, come la recente alluvione che ha interessato alcune zone della Toscana, possono richiedere l'esonero del 50% dal pagamento di tasse e contributi.

-

Università di Siena, esonero parziale dalle tasse universitarie per calamità naturali.

CALAMITA’ NATURALI. L’Università di Siena ricorda che per gli studenti e le studentesse residenti nelle zone colpite da eventi sismici e calamità naturali, come la recente alluvione che ha interessato alcune zone della Toscana, è possibile richiedere l’esonero per il 50% dal pagamento delle tasse e dei contributi dovuti per l’anno accademico in cui si è verificato l’evento.

ESONERO. L’esonero – viene specificato – è attribuito purché l’immobile di residenza dello studente sia stato dichiarato inagibile, così come previsto dal Regolamento Tasse. Per fare domanda occorre rivolgersi a gestione-tasse@unisi.it o all’Urp dell’Università. Informazioni sul sito web dell’Ateneo.

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive