Altre scosse di terremoto, qualche timore ma nessuna conseguenza. Il terremoto che ieri pomeriggio è stato avvertito anche a Firenze e in molte zone della provincia e della regione non ha causato danni. Lo comunica la Sala operativa della Protezione civile provinciale, secondo cui “in provincia di Firenze nessuna segnalazione di danni a cose o persone”.

Solo un po’ di paura, dunque, per il terremoto che ieri ha avuto il suo epicentro tra le province di Parma e di Reggio Emilia e che è stato avvertito in molte zone d’Italia, tra cui la Toscana. Dopo quella del pomeriggio e quella delle 22.58 di ieri, di magnitudo 4.7 della scala Richter, è stata registrata un’ulteriore scossa di magnitudo 3.9 della scala Richter alle 00.37.