venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaTorna alla Consulta la legge...

Torna alla Consulta la legge 40

Il tribunale di Firenze ha sollevato il dubbio di costituzionalità sulla norma della legge sulla fecondazione artificiale con cui si vieta alle coppie sterili di accedere alla fecondazione eterologa, con ovuli o seme donati da persone esterne alla coppia.

-

Pubblicità

Procreazione, nuovo capitolo sulla legge 40.

CONSULTA. Lo scrive il tribunale di Firenze, che rimanda alla consulta la legge sulla fecondazione artificiale.

Pubblicità

LA LEGGE. Si tratta della legge (la 40, appunto) con cui si vieta alle coppie sterili di accedere alla fecondazione eterologa, con ovuli o seme donati da persone esterne alla coppia.

DUBBIO DI COSTITUZIONALITA’. A sollevare il dubbio di costituzionalità su questa norma è stata la prima sezione del Tribunale civile di Firenze: ad annunciarlo sono stati gli avvocati Filomena Gallo e Gianni Baldini, che assistono i coniugi che hanno presentato la richiesta.

Pubblicità

LA VICENDA. L’uomo soffre di mancanza di spermatozoi causata da terapie fatte in adolescenza: da qui il percorso che la coppia aveva intrapreso.

Pubblicità

Ultime notizie