giovedì, 3 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Torna il Christmas Bazaar

Torna il Christmas Bazaar

Natale e solidarietà. Lunedì 8 dicembre torna il Christmas Bazaar, il consueto appuntamento prenatalizio alle Pagliere delle ex Scuderie Reali a Porta Romana (orario 10-17,30), promosso dall'American International League Onlus (Ailo) con il patrocinio dell'assessorato alle relazioni internazionali.

-

A Porta Romana torna l’appuntamento con il bazaar di Natale. “Si tratta di un’iniziativa meritoria – ha detto l’assessore alle relazioni internazionali Eugenio Giani – perché i proventi andranno a finanziarie progetti a finalità benefiche“.

Ailo è un’associazione filantropica fondata 35 anni fa da un gruppo di giovani cittadine statunitensi, fiorentine di adozione o sposate a fiorentini, che in un primo tempo prestarono la loro opera di volontariato presso gli ospedali cittadini e in seguito formarono un gruppo a cui si aggiunsero volontarie provenienti da ogni parte del mondo.

L’evento principale di Ailo è il Christmas Bazaar il cui ricavato viene devoluto a fronte di progetti finalizzati a enti sociali in difficoltà economiche della città di Firenze e provincia, con cerimonia pubblica a Palazzo Vecchio. L’appuntamento è lunedì 8 dicembre, dalle 10 alle 17.30, alle Pagliere delle ex Scuderie Reali a Porta Romana.

Ultime notizie

Quando parla Conte: a che ora è la conferenza stampa sul nuovo Dpcm

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte illustrerà oggi in una conferenza stampa il nuovo Dpcm per Natale: quando parla e dove seguire in diretta tv il discorso

La Toscana cambia colore: cosa si può fare in zona arancione, le regole

La Regione Toscana muta colore, ma cosa cambia qual è la differenza tra zona arancione e zona rossa? Ecco tutte le novità e le regole da rispettare

Covid Toscana, salgono i casi: il bollettino del 3 dicembre

I dati dal bollettino della Regione sui contagi di Covid in Toscana al 3 dicembre 2020: nuovi casi, andamento e punto della situazione

Musicability, il crowdfunding per creare un’orchestra inclusiva

Parte la raccolta fondi per finanziare l'Orchestra inclusiva della Toscana, un progetto di formazione musicale mirato a coinvolgere persone con disabilità