mercoledì, 27 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Torna "Invito al trekking"

Torna “Invito al trekking”

Nuovo appuntamento con “Invito al Trekking 2009”, l'iniziativa organizzata dal Quartiere 2: l'appuntamento è domenica 26 aprile con una camminata da Montefioralle a Badia a Passignano. Un percorso di circa 6 ore fra strade bianche e sentieri.

-

Voglia di primavera, una bella gita e pranzo al sacco. Sono questi gli ingredienti di “Invito al Trekking 2009”, organizzato dal Quartiere 2, che prosegue domenica 26 aprile con una camminata da Montefioralle a Badia a Passignano, un percorso di circa 6 ore fra strade bianche e sentieri che attraversa il grazioso borgo di Montefioralle, fino ad arrivare alla Pieve di San Cresci e al Castello di Colognole.

Dopo il pranzo a sacco la passeggiata prosegue fino a Badia a Passignano e ritorno. Partenza alle 8 dalla stazione SITA e rientro alle 19. Per iscrizioni, Trekking Italia, via dell’Oriuolo 17, dal martedì al venerdì ore 10-12;  martedì, giovedì e venerdì anche 16,30-18,30. Informazioni al numero 055/2341040 in orario di ufficio. E-mail: firenze@trekkingitalia.com.

Notizia precedenteI disegni di Guido Reni
Notizia successivaUniversità, i corsi di Prato

Ultime notizie

Ecco com’è fatta Immuni. Sperimentazione al via in tre regioni

Il "tour" della prima versione di Immuni in un video: com'è fatta e come funziona l'app. Il ministro Speranza: "Siamo alle battute finali"

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, in Toscana solo 3 casi. Il bollettino del 26 maggio

Mai così pochi dal 2 marzo. Aumentano i guariti: le ultime notizie di oggi, 26 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Election day: regionali in Toscana e referendum il 20 – 21 settembre

Un'unica tornata elettorale per le elezioni regionali (Toscana e altre sei regioni), le comunali e il referendum: si va verso l'election day