martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Tram, parte l'era della linea...

Tram, parte l’era della linea 2

''Oggi in Giunta diamo il via libera alla realizzazione della seconda linea del Tram, dalla stazione a Peretola (ma chiediamo di arrivare al polo di Sesto)'': lo annuncia su Facebook il sindaco Renzi. Che poi ''minaccia'' le aziende che eseguiranno i lavori...

-

Tram, parte l’era della seconda linea.

VIA LIBERA DELLA GIUNTA. ”Oggi in Giunta diamo il via libera alla realizzazione della seconda linea del Tram, dalla stazione a Peretola (ma chiediamo di arrivare al polo di Sesto)”: lo annuncia sulla sua pagina Facebook il sindaco Renzi. Che poi aggiunge: ”Sarà il tram degli universitari: polo scientifico, scienze sociali a Novoli, polo umanistico in centro”.

UNA QUESTIONE DI TEMPI. Infine c’è il capitolo dei tempi di realizzazione. Una questione di primaria importanza pr tutta la città e per coloro (abitanti e commercianti) che avranno ogni giorno a che fare con i cantieri, come sanno (purtroppo) molto bene coloro che hanno vissuto da “protagonisti” la nascita della linea 1. “Mille giorni per realizzare il lavoro e per finire nel 2014 – dice a questo proposito Renzi – Certo, molto dipende dalle aziende, ma noi staremo con il fiato sul collo…”.

PREOCCUPAZIONE. Il sindaco vuol così rassicurare coloro che sono preoccupati dai cantieri per la realizzazione della T2. Anche in una recente inchiesta effettuata da Il Reporter.it tra i negozianti che hanno le loro attività su quello che sarà il tragitto della linea 2, era emersa la preoccupazione per la questione dei tempi. L’obiettivo – per tutti – è non ripetere quanto accaduto con la linea 1.

Tram, commercianti sul piede di guerra / VIDEOREPORTAGE

Ultime notizie

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020

Dove si può viaggiare nonostante il Covid

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare e le regole in vigore fino al 3 dicembre