martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Ubriaco aggredisce carabinieri

Ubriaco aggredisce carabinieri

Dopo essersi scontrato con un'auto, uno scooterista ubriaco ha aggredito i carabinieri per evitare di sottoporsi alla prova dell'etilometro. E' successo questa notte a Peretola, l'uomo è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

-

Aveva in corpo un tasso di alcool superiore sei volte al limite di legge, e si è scontrato con un’ auto. Poi, una volta fermato dai carabinieri giunti sul posto con gli agenti di polizia municipale per i rilievi, li ha aggrediti.

Lo scooterista,  un uomo di 40 anni, e’ stato arrestato dai carabinieri per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Il fatto e’ avvenuto ieri in zona Peretola a Firenze.Una volta sottoposto all’etilometro, si è verificato che il suo tasso alcolemico era di 3,2, piu’ di sei volte superiore al limite di legge.

E così, alle  accuse per violenza, si è aggiunta quella per guida in stato di ebbrezza.Niente di grave invece per i due militari, giudicati guaribili i in 5 e 7 giorni.

 

Notizia precedenteLippi stasera al Franchi
Notizia successivaA rischio i vigneti toscani

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?