martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Un acero in ricordo di...

Un acero in ricordo di Teresa

il primo albero del progetto "gli alberi degli eroi civili" verrà piantato in onore di Teres Sarti Strada

-

L’11 settembre sarà piantato il primo albero del progetto promosso dall’assessore all’ambiente Cristina Scaletti. E’ stato scelto un acero rosso, in onore di Teresa Sarti Strada, la presidente di Emergency recentemente scomparsa. “Abbiamo scelto un acero rosso – dice l’assessore Scaletti – perché ricorda i capelli di Teresa ed era una pianta che lei amava particolarmente. Con questo semplice gesto intendiamo ricordare una grande donna che, spesso senza apparire, ha fatto crescere un’associazione e l’ha fatta diventare un riferimento nel mondo”.

L’albero sarà piantato in piazza Beccaria, lato Borgo La Croce, alle 15.30 di venerdì 11 settembre. All’inaugurazione parteciperanno Cecilia, figlia di Teresa Sarti Strada, alcuni familiari e gli ospiti che partecipano alla festa, in questi giorni a Firenze, per il compleanno di Emergency.

 

 

 

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale