sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaUn convegno per il futuro...

Un convegno per il futuro di Firenze

convegno a palazzo vecchio per proporre nuove idee sul futuro di firenze

-

Ritorno alla città, Rigenerazione urbana nelle città storiche ed europee: ipotesi a confronto”, il titolo del convegno di domani al Salone dei Dugento in Palazzo Vecchio, nell’ambito della “Triennale degli architetti” in corso a Firenze in questi giorni.

L’obiettivo dell’incontro sarà quello di ripensare Firenze, la sua crescita e il suo territorio, attraverso la proposta di nuove idee e nuove prospettive da parte di urbanisti e architetti.

“In un momento di estremo interesse sulle trasformazioni della città, al centro di una nuova stagione di trasformazione e rinnovamento e legata tra l’altro all’approvazione del nuovo Piano Strutturale, questo convegno è un’occasione importante perché gli architetti possano esprimersi e confrontarsi direttamente con il ‘Palazzo’, per interrogarsi e ridefinire in maniera aperta e propositiva gli aspetti di una possibile rinascita urbana – affermano gli organizzatori – Abbiamo osservato e studiato a lungo fenomeni positivi già esistenti e ipotizzato miglioramenti per diverse zone della città; poiché oltre ai grandi progetti ci sono piazze, strade e contenitori da ripensare, luoghi dove il lavoro commerciale, artigianale e terziario possono favorire la socialità e la vita della gente, riducendo il degrado e migliorando la vivibilità. Quindi abbiamo pensato a un convegno dove esporre e confrontare le idee con chi rappresenta e interpreta i bisogni reali della gente, alla ricerca di una prospettiva unitaria in grado di porre Firenze come città di carattere universale”.

Il convegno sarà aperto dal vicesindaco Dario Nardella e dal presidente dell’Ordine degli Architetti Marco Jovine.

 

 

 

 

 

Ultime notizie