mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaUn menu tutto italiano (e...

Un menu tutto italiano (e al risparmio) per le feste

Ma quale caviale, abbandonate anche le ostriche e lo champagne, il menu delle feste prevede quest'anno cucina rigorosamente di casa nostra. Complice la crisi e il bisogno di tirare un po' la cinghia senza rinunciare alle prelibatezze natalizie, tornano le care vecchie ricette della nonna e la spesa media si abbassa. Fino a una media di 120 euro a famiglia.

-

La stima è di Coldiretti, che prevede una spesa complessiva di 2,8 miliardi di euro per apparecchiare il banchetto di Natale. Crescono le portate made in Italy e diminuiscono le esterofilie, così come le fragoline o le ciliege fuori stagione. Via libera a bollito, cappelletti e agrumi nostrani, per risparmiare fino al 30%.

E per tagliare qualche altro euro c’è chi rinuncia al classico pranzo al ristorante, scegliendo stavolta di preparare il banchetto con le proprie mani e la propria fantasia.

Sarà la voglia di risparmio, fatto sta che secondo un sondaggio online condotto da Coldiretti, quasi 4 italiani su 10 vorrebbe trovare sotto l’albero un cesto enogastronomico. Valida alternativa ad una serie di soprammobili inutili. 

Ultime notizie