sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica ''Una deroga al patto di...

”Una deroga al patto di stabilità”, ecco la richiesta dell’Anci

Anci Toscana, insieme ad Anci Liguria e Anci Umbria chiedono al Governo una presa di posizione seria per la messa in sicurezza dei territori colpiti dalle alluvioni.

-

Una deroga al patto di stabilità.

LA RICHIESTA. A seguito delle dichiarazioni del presidente Anci Graziano Delrio, che ha già segnalato la necessità per i comuni di chiedere una deroga sui limiti del Patto di Stabilità interno, i tre presidenti delle Anci Regionali di Toscana, Liguria e Umbria esprimono la propria preoccupazione per le drammatiche situazioni in cui versano la gran parte dei territori delle tre regioni a causa delle alluvioni dei giorni scorsi.

I PROTAGONISTI. Alessandro Cosimi, sindaco di Livorno, presidente di Anci Toscana e coordinatore delle Anci Regionali, Marco Doria, sindaco di Genova e presidente di Anci Liguria, Wladimiro Boccali, sindaco di Perugia e presidente di Anci Umbria chiedono, in sostanza, che ai comuni colpiti e tuttora a rischio di dissesto idrogeologico, venga concesso il ristoro per le somme urgenze e sia data la possibilità di sbloccare parte dei fondi congelati per il Patto, a favore di interventi mirati per affrontare l’emergenza.

L’APPELLO. Oltre a rilanciare sulla necessità di interventi strutturali che garantiscano una efficace messa in sicurezza dei territori, tale da prevenire il ripetersi di vere e proprie catastrofi come quelle degli ultimi giorni, i tre sindaci lanciano anche un appello agli amministratori dei comuni italiani, affinché forniscano il supporto dei tecnici e mettano a disposizione le forze dell’ordine, perché i territori colpiti possano quanto prima tornare alla normalità. Cosimi, Doria e Boccali esprimono anche la solidarietà e la vicinanza dell’Associazione agli amministratori e ai cittadini dei territori colpiti e ai volontari che vi si stanno impegnando.

Ultime notizie

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020