sabato, 22 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaUniversità, la firma nel verbale...

Università, la firma nel verbale diventa digitale

Tutto pronto per l'avvio della sperimentazione della firma digitale dei verbali d'esame: con il nuovo sistema si potrà ottenere in tempo reale la registrazione degli esiti degli esami nelle carriere degli studenti, con una grande semplificazione delle pratiche amministrative. Novità nei servizi on-line.

-

- Pubblicità -

Da oggi, sul sito dell’ateneo c’è “Marsilius”. E’ il nome del motore di ricerca che aiuterà la navigazione su www.unifi.it e su tutti i siti collegati di facoltà, dipartimenti e corsi di studio. L’iniziativa è stata pensata in modo particolare per le esigenze degli utenti principali del sito, cioè gli studenti, che debbono orientarsi attraverso una grande quantità di informazioni, soprattutto in relazione all’offerta formativa e all’attività didattica. Il motore di ricerca è basato sulla tecnologia Google: la realizzazione di questo nuovo servizio, curata dal Centro di Servizi Informatici ed Informativi di Ateneo (CSIAF), è stata cofinanziata dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Per facilitare e rendere più veloce il reperimento delle informazioni è possibile impostare la ricerca attraverso singole parole o anche attraverso la maschera di ricerca avanzata che permette di indirizzare meglio l’azione di Marsilius; è possibile, inoltre, scegliere nell’ambito di quale facoltà svolgere l’interrogazione. Lo strumento consente, infine, di verificare quali siano le pagine più richieste e di migliorare la presentazione dei risultati della ricerca, rendendo così più veloce l’accesso ai collegamenti di maggiore interesse per l’utenza.

- Pubblicità -

VERBALI D’ESAME. Tutto pronto, inoltre, per l’avvio della sperimentazione della firma digitale dei verbali d’esame. Con questo nuovo sistema, in modalità web, si potrà ottenere in tempo reale la registrazione degli esiti degli esami nelle carriere degli studenti, con una grande semplificazione delle pratiche amministrative. Si comincerà dalla sessione di gennaio 2010, in 8 corsi di laurea di 7 Facoltà. Il servizio è stato realizzato nell’ambito del progetto “Unifi4Student” con il finanziamento del Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie – Presidenza del Consiglio dei Ministri – e della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

SERVIZI ONLINE. E questa non è l’unica novità nell’ambito dei servizi online. Da quest’anno accademico, com’è noto, sono state avviate le immatricolazioni online: le procedure via web sono state completate lo scorso 15 ottobre; fino al 27 novembre, invece, prosegue la fase della consegna della documentazione presso i “Punti immatricolazione”. Sempre online, inoltre, avviene quest’anno anche la comunicazione del valore ISEE, necessaria per determinare l’ammontare della seconda rata delle tasse universitarie secondo la propria condizione economica. Gli studenti hanno tempo fino al 16 dicembre per tale procedura. Il riferimento è alla pagina dei servizi online.

- Pubblicità -

“Sono molto soddisfatto del percorso fatto dall’ateneo nel settore dei servizi informatici in questi anni – ha detto il rettore Augusto Marinelli – Abbiamo lavorato moltissimo per migliorare i servizi agli studenti e investito risorse e personale per potenziare le nuove applicazioni a supporto della didattica e delle attività istituzionali”.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -