martedì, 26 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Usa permesso della sorella, denunciato

Usa permesso della sorella, denunciato

Aveva parcheggiato l'auto nei posti a pagamento senza aver versato quanto dovuto, ma esponendo sul cruscotto un contrassegno invalidi. Che però è risultato essere la fotocopia del permesso intestato alla sorella del proprietario dell'auto, che per questo è stato denunciato dalla polizia municipale.

-

L’episodio, avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 16, ha preso il via da un controllo effettuato dagli agenti in piazza delle Cure. Qui i vigili hanno notato che un’auto in sosta in uno spazio a pagamento (senza però averlo effettuato) esponeva un contrassegno invalidi. A prima vista il permesso sembrava autentico ma da ulteriori controlli è emerso che invece si trattava di una fotocopia.

Vista l’impossibilità di rimuovere il veicolo (il tipo di infrazione non prevede questa possibilità), gli agenti hanno effettuato accertamenti per rintracciare il proprietario dell’auto e il titolare del permesso. Accertamenti che si sono conclusi alle 21.30 quando i vigili si sono recati presso le abitazioni del titolareproprietario del veicolo (ovvero il fratello della invalida). (una donna che non è risultata in casa e all’appello mancava anche l’auto) e del

L’uomo era in casa e l’automobile era parcheggiata nella strada con ancora esposto la fotocopia del contrassegno. Questi è stato quindi denunciato per sostituzione di persona, truffa e falsità materiale. Sono in corso accertamenti in merito alla legittimità dei numerosi passaggi sotto le porte telematiche di accesso alla ztl e alle corsie effettuate dal telepass abbinato al permesso.

Notizia precedenteStorari in prestito ai Viola
Notizia successivaConcorsi da buongustai

Ultime notizie

Ecco com’è fatta Immuni. Sperimentazione dell’app al via in tre regioni

Il "tour" della prima versione di Immuni in un video: com'è fatta e come funziona l'app. Il ministro Speranza: "Siamo alle battute finali"

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, in Toscana solo 3 casi. Il bollettino del 26 maggio

Mai così pochi dal 2 marzo. Aumentano i guariti: le ultime notizie di oggi, 26 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Election day: regionali in Toscana e referendum il 20 – 21 settembre

Un'unica tornata elettorale per le elezioni regionali (Toscana e altre sei regioni), le comunali e il referendum: si va verso l'election day