giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaVaccini, in arrivo in Toscana...

Vaccini, in arrivo in Toscana questa settimana oltre 136mila dosi

Sono state consegnate 21mila nuove dosi di Pfizer. In arrivo in settimana anche Astrazeneca e, per la prima volta, le dosi del vaccino Johnson & Johnson

-

La campagna di vaccinazione degli over 80, degli ultra settantenni e delle persone con elevata fragilità prosegue anche questa settimana in Toscana grazie alla consegna attesa di 136.670 dosi di vaccino complessive da parte di Pfizer-BioNTech, AstraZeneca e Johnson & Johnson.

Vaccini in Toscana per per gli over 80 e estremamente vulnerabili

Stamani, spiega una nota della Regione, sono state consegnate 21mila nuove dosi Pfizer-BioNTech in via straordinaria dal farmaceutico militare, alle quali si aggiungeranno le 94.770 mila dosi attese per mercoledì prossimo 14 aprile, per un totale complessivo di 115.770 mila vaccini Pfizer, destinati agli over 80, e non solo. Di queste, infatti, 17 mila dosi saranno somministrate per la prima volta (assieme al vaccino Moderna) anche agli estremamente vulnerabili prioritariamente tra i 70 e i 79 anni.

Astrazeneca: nuove dosi attese per il 14 aprile

La nuova fornitura di 9.900 dosi di vaccini prodotte da AstraZeneca è attesa per mercoledì 14 aprile. Questa nuova consegna di vaccini consentirà di proseguire con la vaccinazione degli over 70, ovvero delle persone nate dal 1941 e al 1951.

Johnson & Johnson: 11 mila dosi dal 16 aprile

Johnson & Johnson dovrebbe arrivare per la prima volta il 16 aprile. È attesa la consegna di 11.000 dosi, che saranno utilizzate per le persone over 70, ovvero per quelle nate tra il 1941 e il 1951.

Ultime notizie