mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Vendeva hashish fuori dal locale,...

Vendeva hashish fuori dal locale, denunciato un foggiano

Chiedere se si “vuole del fumo” in modo molto esplicito davanti ad un locale in Santa Croce non è il modo più azzeccato per passare inosservati agli occhi, o meglio, agli orecchi della Polizia che spesso si apposta in borghese per cogliere sul fatto gli spacciatori. È successo anche questa notte e a finire in manette è stato un pregiudicato foggiano che possedeva quasi 80 grammi di hashish.

-

 

Chiedere se si “vuole del fumo” in modo molto esplicito davanti ad un locale in Santa Croce non è il modo più azzeccato per passare inosservati agli occhi, o meglio, agli orecchi della Polizia che spesso si apposta in borghese per cogliere sul fatto gli spacciatori. È successo anche questa notte e a finire in manette è stato un pregiudicato foggiano che possedeva quasi 80 grammi di hashish.
 

APPOSTAMENTO. Gli agenti erano appostati in un posto defilato per tenere sotto controllo la situazione all’uscita del locale e quando hanno sentito “Vuoi del fumo? Il mio è molto buono!” sono entrati in azione.
 

PREGIUDICATO. A pronunciare la fatidica frase è stato un pregiudicato foggiano di 28 anni che era strategicamente appostato all’uscita del locale in cerca di possibili clienti.

INTERVENTO. La Polizia, che si era accorta di movimenti strani sulla porta del locale notturno, ha aspettato che lo spacciatore pronunciasse la “frase di adescamento” per coglierlo sul fatto e poter, così, intervenire.

HASHISH. L’uomo è stato sorpreso in possesso di quasi 80 grammi di hashish ed è stato, immediatamente, denunciato.

SERRAMANICO. Ma per lui i guai non finiscono qui: durante la perquisizione, dalla tasca dei suoi pantaloni, è scappato fuori un coltello a serramanico di 12 centimetri facendo scattare, così, anche la denuncia per porto ingiustificato di armi.

Ultime notizie

Covid Toscana, sono i 1.163 nuovi casi: i dati del 3 marzo

I dati del bollettino Covid della Toscana del 3 marzo: casi di nuovo sopra quota mille, percentuale positivi al 4,67%

A che ora chiudono i bar e fino a quando sono aperti per l’asporto

Il nuovo Dpcm Draghi stabilisce a che ora chiudono i bar e i ristoranti dal 6 marzo: ecco quando possono stare aperti e le novità per gli orari dell'asporto

Centri commerciali aperti o chiusi sabato e domenica: cosa dice il nuovo Dpcm

Shopping a ostacoli. In zona bianca, gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali anche per il nuovo Dpcm Draghi. Quando riapriranno?

Quante persone possono partecipare ai funerali in zona gialla, arancione e rossa

Funerale in zona gialla, arancione o rossa, le regole anti-Covid: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe agli spostamenti secondo il Dpcm