sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Via alla stagione invernale, nel...

Via alla stagione invernale, nel weekend in Toscana si scia: ecco quando e dove

La prima neve è arrivata e prende il via la stagione invernale in Toscana. Da giovedì 6 buona parte del comprensorio sarà aperto all'Abetone: ecco dove sarà possibile sciare.

-

Preparate gli sci e scaldate i muscoli: si parte. Scatta infatti come da tradizione in occasione dell’8 dicembre la stagione dello sci in Toscana.

ABETONE. Come annunciato è arrivato il freddo, e la neve caduta nei giorni scorsi si è “salvata” dalla pioggia. Già nella notte tra martedì e mercoledì sono tornati anche in funzione i cannoni. Queste le aperture previste per i prossimi giorni:

Giovedi 6 dicembre: Seggiovie Val di Luce – Gomito, Passo d’Annibale, Selletta,  Ovovia, skilift Zeno 3 e tappeto baby. Agibili i raccordi sci ai piedi zona  Val di Luce/Ovovia.

Venerdì 7 dicembre:  seggiovie campi scuola Abetone e Sprella

Sabato 8 dicembre: seggiovia Pulicchio  con agibilità dei raccordi sci ai piedi con zona  Ovovia.

Si potrà sciare dunque su buona parte del comprensorio, con collegamenti sci ai piedi tra le zone Ovovia e Val di Luce e Ovovia e Pulicchio. Le previsioni annunciano alcuni giorni di freddo e ancora neve tra venerdì e sabato, tutti gli  addetti sono quindi al lavoro per garantire ulteriori aperture ed altri collegamenti sci ai piedi. Inoltre – viene spiegato – nei giorni di giovedì 6 e venerdì 7 dicembre lo skipass giornaliero sarà venduto al prezzo speciale di 24 euro (invece che  29). E non mancheranno le promozioni riservate agli under 14, che fino al 25 dicembre potranno sciare con 1 euro se accompagnati da un adulto pagante. Da ricordare inoltre l’opportunità, per chi acquista uno skipass, di visitare a prezzo ridotto i Musei Irsa: Musei rifugi e SMI, Museo Ferrucciano di Gavinana, Museo Ferriera Sabatini e Museo Pistoia Sotterranea (www.irsapt.it). E, al ritorno da una giornata sulla neve, da non perdere una sosta per visitare i mercatini di Natale in programma a Cutigliano (www.abetoneapm.it). Confermati poi gli appuntamenti agonistici del 7, 8 e 9 dicembre con le gare Master: una gara nazionale e due prove del Circuito di Coppa del Mondo di categoria organizzate dagli Sci club Fiorentini Lanciotto e Coverciano-Firenze oltre che dal Cai Prato. Gli appassionati della neve possono seguire tutti  gli aggiornamenti sul sito www.multipassabetone.it.

IN TOSCANA. Arrivata la prima neve, aprono tutte le stazioni sciistiche della Toscana e si dà il via, nel weekend dell’Immacolata, alla nuova stagione invernale 2012-1013. Dopo le nevicate dei giorni scorsi gli operatori di tutte le stazioni toscane sono al lavoro per rendere usufruibili più impianti possibili per il ponte dell’Immacolata, ma intanto ogni stazione ne garantirà un’apertura minima, ad eccezione di Zum Zeri che ad oggi non ha sufficiente neve. Tutte le info e gli aggiornamenti saranno comunque disponibili su www.toscananeve.it e su www.turismo.intoscana.it. “Con l’apertura della stagione invernale – commenta il presidente di Uncem Toscana Oreste Giurlani – riprende il via il sistema Toscana Neve, quell’importante luogo confronto tra Enti Locali e privati, costituitosi per giungere insieme alla sintesi e all’elaborazione delle esigenze della montagna toscana e dei suoi Sport Invernali”. “È grazie al lavoro di Toscana Neve  – aggiunge Giurlani – che la montagna toscana, lavorando insieme con obiettivi comuni, salvaguarda una delle attività più importanti dell’alta montagna, il turismo bianco. Anche quest’anno, in collaborazione con il Tgr ed Anef, riproporremo la positiva esperienza del bollettino Toscana neve, che sta contribuendo a dare un’immagine unitaria della Toscana invernale: un punto di partenza fondamentale anche per qualsiasi ulteriore scelta futura di collaborazione proficua con altri territori”. E con l’apertura delle stazioni sciistiche toscane, dunque, torna anche l’appuntamento con il Bollettino Neve per essere sempre aggiornati sulla situazione neve, l’apertura degli impianti e lo stato delle piste, ma anche sulla viabilità e i principali appuntamenti, agonistici e non, in programma nelle diverse località della Toscana bianca: Abetone e Doganaccia di Cutigliano sull’Appennino pistoiese, Amiata sull’omonimo monte, Casone di Profecchia, Passo Radici e Careggine in provincia di Lucca e Zum Zeri in Lunigiana.

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive