martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Via dell'Agnolo, il cantiere avanza:...

Via dell’Agnolo, il cantiere avanza: chiude l’incrocio con via dei Macci

Vanno avanti i lavori di riqualificazione di via dell’Agnolo. Attualmente il cantiere interessa il secondo tratto della strada, ma da lunedì 9 maggio andrà a interessare anche l’incrocio con via dei Macci, che sarà chiuso per tre settimane (invece di una).

-

Lavori di riqualificazione in via dell’Agnolo, da lunedì 9 maggio chiuso l’incrocio con via dei Macci.

IL CANTIERE. Vanno infatti avanti i lavori di riqualificazione della strada del centro fiorentino: attualmente il cantiere interessa il secondo tratto della strada, ma da lunedì 9 maggio andrà a interessare anche l’incrocio con via dei Macci.

TEMPI. Nel corso dei lavori, infatti – spiega il Comune – la rete dell’acquedotto e quella del gas sono risultate in stato peggiore di quanto inizialmente previsto, rendendo quindi necessario un intervento più consistente, ovvero la demolizione di due camerette sotto il livello stradale. L’incrocio via dell’Agnolo-via dei Macci sarà quindi chiuso per tre settimane (invece di una) a partire da lunedì 9 maggio.

IL PROGRAMMA. Per ottimizzare i tempi e rispettare il programma – continua Palazzo Vecchio – che prevede la chiusura del primo tratto di via dell’Agnolo (dai viali alla porta telematica collocata all’incrocio con via Santa Verdiana) nel periodo estivo, a partire da lunedì saranno effettuati ulteriori lavori ai sottoservizi: ovvero nel tratto da Borgo Allegri a via dei Macci i collaudi ed i lavaggi della nuova condotta dell’acquedotto ed i relativi ripristini degli allacci del gas, realizzati da Toscana Energia; nel tratto via dei Macci-via Santa Verdiana sarà posato il nuovo tubo dell’acquedotto.

Ultime notizie

Paesi con divieto di ingresso in Italia: ecco quelli che non possono entrare

Solo i cittadini di certi paesi possono entrare in Italia senza restrizioni: per alcuni resta l'obbligo di quarantena, una quindicina i paesi bloccati

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Arezzo

Due esponenti per parte: uno ciascuno a Lega e a Fratelli d'Italia per il centrodestra, due al Partito democratico...

Quarantena e rientro in Italia: per quali Paesi è obbligatoria. E il tampone?

Dalla Romania alla Croazia, passando dall'Albania alla Francia: per chi è obbligatorio l'isolamento fiduciario o il tampone, una volta entrato o tornato in Italia

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Massa Carrara

Il centrodestra vince la circoscrizione ma è Bugliani del Pd l'unico tra gli eletti in consiglio: tutte le preferenze di Massa Carrara