martedì, 27 Settembre 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaCampo di Marte, via Mannelli...

Campo di Marte, via Mannelli diventa più verde con 25 alberi anti-caldo

Un'oasi verde con alberi ad alto fusto e zone ombreggiate per compensare l'isola di calore: il progetto per via Mannelli, la strada che costeggia la tratta ferroviaria Firenze-Roma

-

Pubblicità

A Firenze, l’area di via Mannelli, vicino alla ferrovia di Campo di Marte, diventa più verde  con 25 nuovi alberi per compensare l’isola di calore, migliorare il microclima e creare spazi vivibili dai cittadini con l’incremento del patrimonio arboreo.

La decisione è stata presa dalla Giunta di Palazzo Vecchio, su proposta dell’assessore all’ambiente Cecilia Del Re: è stato approvato il progetto definitivo da 280mila euro, da finanziare attraverso le monetizzazioni dovute dal privato per la trasformazione dell’ex tipografia all’incrocio con via Andrea del Castagno.

L’oasi verde di via Mannelli, a Campo di Marte

Pubblicità

L’intervento prevede riqualificazione di questa zona del Quartiere 2, attraverso la sostituzione e l’incremento del patrimonio arboreo, in particolare lungo la tratta ferroviaria Firenze-Roma aumentando l’ombreggiamento e l’accessibilità pedonale, anche nella prospettiva di un adattamento ai cambiamenti climatici in atto.

Saranno messi a dimora alberi di alto fusto di varie specie e varie altezze a maturità, in grado di migliorare il microclima e l’aspetto paesaggistico del contesto. Grande attenzione all’area di piazza Vasari: l’obiettivo è diminuire l’isola di calore dovuta alla mancanza di alberature.

Nuova accessibilità

Pubblicità

Come evidenziato dall’assessore Del Re l’intervento è anche un modo per dare nuova accessibilità e opportunità di fruizione ai cittadini mettendo a disposizione aree ombreggiate, passaggi pedonali e punti di sosta verdi con aiuole, siepi e arredi urbani.

Pubblicità

Ultime notizie