Nella seduta di ieri la giunta ha approvato, su proposta dell’assessore alla sicurezza e vivibilità urbana, il progetto esecutivo relativo ai lavori di messa in sicurezza dei tratti più pericolosi di viale XI Agosto, anche sulla base di segnalazioni della polizia municipale in merito ad eventuali situazioni di pericolo.

Per il progetto sono stati stanziati 300.000 euro. In concreto, nei tratti individuati come più “bisognosi” sarà rimosso l’attuale bitume, sarano effettuati eventuali risanamenti localizzati della sede stradale e poi si procederà alla riasfaltatura. Prevista anche la realizzazione di opere accessorie come la sostituzione o la rimessa in quota di chiusini, griglie e pozzetti di caditoie stradali.

Dopo l’approvazione del progetto esecutivo, iniziano le procedure per la gara di appalto per l’individuazione della ditta che materialmente eseguirà i lavori. Calendario alla mano, l’intervento dovrebbe essere effettuato nel periodo estivo, in concomitanza con la fisiologica riduzione del traffico.