domenica, 4 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Viareggio, dimesso bimbo di 8...

Viareggio, dimesso bimbo di 8 anni

Il piccolo leonardo, che nella tragedia ferroviaria ha perso la madre e due fratellini, è stato dimesso dall'ospedale in cui era stato ricoverato, ed è stato affidato agli zii. Il padre è ancora ricoverato, in gravi condizioni, all'ospedale di Padova, dove oggi sarà sottoposto a un nuovo intervento chirurgico.

-

Finalmente da Viareggio arriva anche una buona notizia. E’ quella della dimissione del piccolo Leonardo, 8 anni, dall’ospedale in cui era ricoverato in seguito all’esplosione avvenuta nei pressi della stazione di Viareggio.

Una tragedia che segnerà comunque la sua vita: nella strage, infatti, Leonardo ha perso la mamma Stefania, 40 anni, e i fratellini Lorenzo e Luca, di 2 e 5 anni. Il padre, Marco, 40 anni, è invece ancora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Padova, dove oggi sarà sottoposto a un nuovo intervento chirurgico. Leonardo è  stato affidato agli zii.

Intanto, è stato dimesso anche un altro dei feriti dell’incidente, Marco Germani, di 36 anni.

Ultime notizie

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina, battuta in casa per 2-1 dalla Sampdoria. Non basta il momentaneo pari di Vlahovic

Coronavirus, Toscana: boom di nuovi casi, mai così alti da aprile

Impennata di contagi il 2 ottobre, ma volano anche i tamponi con un nuovo record di test. Per trovare un picco così alto di nuovi positivi bisogna risalire ai mesi del lockdown

Mascherina obbligatoria in Toscana: le regole all’aperto e al chiuso

All'aperto, al chiuso, la distanza da mantenere: quando la mascherina è obbligatoria in Toscana e come funziona l'obbligo

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia al Lazio

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole