mercoledì, 15 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Viareggio nel mirino della guardia...

Viareggio nel mirino della guardia di finanza. Per il Carnevale

Controlli delle fiamme gialle il 5, 12 e 15 febbraio. Scoperti nullatenenti che viaggiavano su auto di lusso, tanti i casi di mancata emissione di scontrini.

-

Al carnevale di Viareggio è spuntata anche la Guardia di Finanza. E non era un carro allegorico.

IL CARNEVALE NEL MIRINO. Nella città costiera toscana, infatti, in occasione del celeberrimo Carnevale ci sono stati controlli da parte delle fiamme gialle, in ben tre occasioni: durante i corsi del 5 e 12 febbraio e mercoledì 15, alla vigilia del giovedì grasso.

NULLATENENTI SU AUTO DI LUSSO. E le “sorprese” per gli uomini della guardia di finanza non sono certo mancate: scoperti ad esempio ”due nullatenenti che viaggiano su una coupè sportiva da 53mila euro e su un suv da 51mila, oltre a una supercar da 300mila euro intestata a una società che ne dichiara annualmente ottomila”.

SCONTRINI. Per quanto riguarda gli scontrini, sono stati molti i casi di mancata emissione: registrate 25 violazioni su 76 interventi, pari al 33 per cento del totale, contro una media annuale del 16 per cento.

Ultime notizie

Mascherina, obbligo a luglio: dove usarla e quando si può togliere

Al chiuso e all'aperto, per fare la spesa o in palestra: cosa dicono le regole sulle mascherine, contenute nell'ultimo dpcm

Cosa si può fare dal 14 luglio, nuovo dpcm: misure e divieti anti-coronavirus

Firmato il nuovo decreto. Dalla mascherina alle regole in auto, treno e aereo, fino alla chiusura delle discoteche: tutte le novità previste dal testo

Dpcm, 14 luglio 2020: il testo in pdf del nuovo decreto coronavirus

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, e in vigore dal 15 luglio, il provvedimento del premier Conte che conferma le misure contro il Covid-19

Anno scolastico 2020 – 21: quando inizia la scuola nelle regioni italiane

I primi a Bolzano, gli ultimi in Puglia. Le regioni approvano la data di inizio dell'anno scolastico 2020 - 21: ecco il calendario