lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaVilla Bracci, rinnovato (e festeggiato)...

Villa Bracci, rinnovato (e festeggiato) il centro anziani

Quattrocento nonni e un sindaco: il centro anziani Villa Bracci ha inaugurato i nuovi locali ristrutturati con una grande festa, ieri pomeriggio, alla presenza di Matteo Renzi.

-

Il centro ha quasi trent’anni di vita, circa 1000 iscritti e numerose iniziative culturali all’attivo. Nonché circa 270 orti sociali a disposizione degli anziani della zona – siamo a Rovezzano – che frequentano il centro.

All’inaugurazione hanno partecipato, oltre al sindaco Matteo Renzi, il presidente della commissione sanità Maurizio Sguanci e il presidente del centro Franco Baglioni.

“La vostra festa – ha detto Renzi – è la festa di tutta la città, che è più viva e bella quando portiamo avanti progetti come questo. Stare insieme e condividere gli spazi e le emozioni è fondamentale per combattere la solitudine, e questo vale per tutti ma soprattutto per le persone più fragili”.

“Vogliamo costruire insieme a voi il futuro – ha aggiunto – e chiedo il vostro aiuto e la vostra esperienza, che vogliamo unire alla nostra speranza. Abbiamo bisogno di voi per lavorare insieme e recuperare luoghi simbolo della città come l’Arno e le Cascine”.

Ultime notizie