mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaVilla Vogel come una discoteca,...

Villa Vogel come una discoteca, festino abusivo nella notte

Una festa non autorizzata a base di alcol e musica nei giardini di Villa Vogel, noto parco dell'Isolotto. E' quella che è stata interrotta la notte scorsa dalla polizia.

-

Pubblicità

Una festa non autorizzata a base di alcol e musica nei giardini di Villa Vogel, noto parco dell’Isolotto. E’ quella che è stata interrotta la notte scorsa dalla polizia a Firenze. A mettere su il festino abusivo sono state otto persone, che si sono introdotte nello spazio verde scavalcando il cancello e riuscendo a portare all’interno anche uno scooter con cui hanno iniziato a scorrazzare nel parco.

FESTA IN PIENA NOTTE. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti che, infastiditi dal baccano, hanno chiamato la polizia. Quattro stranieri, due albanesi, un peruviano e un marocchino, tutti irregolari e di età compresa tra i 18 e 20 anni, sono stati identificati e denunciati dalla polizia, mentre altri quattro partecipanti alla festa sono riusciti a fuggire.

Pubblicità

BOTTIGLIE IN FRANTUMI E “BICI VOLANTI”. Uno dei residenti avrebbe realizzato un video, in cui si vedono i vandali che infrangono contro gli alberi le bottiglie di vetro vuote dei superalcolici. Gli agenti hanno trovato anche una bici incastrata tra i rami di un albero, lanciata per gioco durante il festino.

Pubblicità

Ultime notizie