lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Vinellando, la nona edizione

Vinellando, la nona edizione

nona edizione di Vinellando

-

Il 22 agosto aprirà la nona edizione di Vinellando, consueto appuntamento enogastronomico dedicato alla valorizzazione del Morellino di Scansano. Per tre serate, fino al 24 agosto, nel centro storico di Magliano, sarà possibile degustare le produzioni di ben 36 aziende specializzate in questa Docg e in altre importanti etichette. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con il Consorzio “Strada del Vino e dei Sapori Colli di Maremma” con il contributo della Banca della Maremma e il patrocinio del Ministero per le Politiche Agricole e Forestali, è cresciuta nel tempo dimostrando la grande attenzione del territorio nei confronti del comparto vitivinicolo che è uno dei più vitali di questo territorio.

La kermesse si aprirà al Centro enoturistico di Magliano, con la cerimonia di premiazione dei tre migliori Morellini del 2006 e del Morellino più tipico, selezionati con una degustazione alla cieca da una giuria di esperti composta da giornalisti, sommelier, tecnici, proprietari di enoteche e ristoratori. La festa proseguirà in piazza e per le vie del centro storico dove, dalle 21 alle 24, saranno aperti gli stand dei produttori vitivinicoli che hanno aderito all’iniziativa. Acquistando un calice al prezzo di 5 euro, sarà possibile degustare per tutta la sera le diverse produzioni insieme ad altri prodotti tipici del territorio come i biscotti, l’olio, le confetture, i salumi e i formaggi.

Sabato 23 agosto oltre alla degustazione in piazza, ci sarà la possibilità di partecipare, ad una degustazione guidata dai sommelier dell’Ais, associazione italiana sommelier, che si svolgerà dalle 18 e 30 alle 24, al Centro enoturistico di Magliano al costo di 10 euro.

Domenica 24 agosto, infine, verrà riproposta la degustazione guidata dai sommelier, mentre in piazza si terrà la cerimonia conclusiva con la spettacolare asta dei vini battuta dal famoso macellaio di Panzano in Chianti Dario Cecchini. L’asta inizierà alle 22 e permetterà a tutti i partecipanti di acquistare importanti etichette e al tempo stesso di diventare protagonisti di un importante gesto di solidarietà. Il ricavato dell’iniziativa, infatti, sarà devoluto alla Fondazione Onlus “Il Sole” impegnata nella costruzione, a Grosseto, di una casa famiglia che ospiterà persone con gravi disabilità.


 

Ultime notizie

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi

“Cambiare l’acqua ai fiori” di Valerie Perrin. La recensione

Se nei primi capitoli vi sembrerà di saggiare l’acqua con i piedi sul bagnasciuga, scoprirete, man mano che andate avanti, di trovarvi sempre più a largo, nel mare aperto dell’esistenza di Violette

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic