giovedì, 17 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaVinitaly, la carica degli 800...

Vinitaly, la carica degli 800 toscani

Parte oggi a Verona l'edizione numero 43 di Vinitaly: la Toscana sarà presente fino a lunedì con le sue 807 etichette selezionate. Presente, oltre ai produttori, anche il presidente Claudio Martini, al padiglione 8 della fiera.

-

Prende il via Vinitaly, e la Toscana risponde presente. La Toscana del vino, infatti, con le sue 807 etichette selezionate sarà a Verona fino a lunedì per prendere parte all’edizione numero 43 di Vinitaly. E a presentarla insieme ai produttori interviene oggi il presidente Claudio Martini, che ha anche la delega all’agricoltura.

L’appuntamento è allo stand della Regione Toscana (padiglione 8, stand C11-C13), dove sono in programma una serie di degustazioni “rapide”: 15 minuti con il Chianti (ore 14), 15 minuti con i vini della Costa degli Etruschi (ore 15.45), 15 minuti con il Brunello di Montalcino (ore 16.30). Vino che si abbina al cinema nel progetto della Mediateca regionale Toscana Film Commission, in collaborazione con Studio Doni &Associati, che è stato presentato sempre oggi alle 12.30 in una conferenza stampa allo stand toscano con la partecipazione di Claudio Martini.

Prodotto dalla Mediateca regionale, “Winefilm” assemblerà scene e immagini dei tanti film in cui la presenza del vino ha scandito scene significative, per diventare uno strumento di promozione della Toscana e del vino in eventi ufficiali, soprattutto all’estero.

 

Ultime notizie