sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Visco: "La crisi peggiorerà"

Visco: “La crisi peggiorerà”

Il presidente del Nens Vincenzo Visco al convegno ManiFutura ha dichiarato che non si può sottovalutare la crisi e immaginare che le cose si rimetteranno a posto da sole. Bisogna puntare a garantire il potere d'acquisto delle famiglie e assicurare il credito alle imprese.

-

“La crisi italiana- ha continuato Visco- non sembra sia meno grave di quella degli altri paesi, come è stato a piu’ riprese sostenuto anche autorevolmente. L’Italia deve affrontare la crisi scontando le proprie specifiche difficoltà economiche. Il nostro paese è piu’ fragile sul piano strutturale di molti altri paesi e piu’ di altri avrebbe bisogno di regole del gioco rigorose- ha proseguito l’ex ministro- Dovremo quindi cercare di resistere alla crisi ma anche di creare le condizioni per una ripresa forte e duratura. Le priorità sono due: garantire il potere d’acquisto delle famiglie e assicurare il credito alle imprese“. Tra le altre proposte Visco ha citato il rimborso dei crediti vantati dalle imprese nei confronti della Pubblica amministrazione e la riattivazione degli automatismi nei crediti di imposta.

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, invece, salutando la città ha dichiarato: ” Mi auguro che iniziative come queste possano diventare permanenti nella nostra città. Pisa è un esempio mondiale per quel che riguarda gli investimenti in ricerca”. Andrea Barducci, presidente della provincia di Pisa, ha ricordato che “la ricchezza e il benessere derivano sostanzialmente dall’impresa e dal lavoro”. Pieroni ha poi ricordato come il comprensorio pisano possa essere il motore per far ripartire l’economia grazie alla “commistione tra produzioni storiche, come l’industria meccanica e del cuoio, e produzioni innovative come l’ICT e l’High Tech. L’investimento nella “Green Economy”, poi, costituisce un’altra punta di diamante del territorio pisano: le centrali geotermiche riescono a colamre circa il 27% del fabbisogno energetico della Toscana”.

Notizia precedenteKen Loach incontra Nencini
Notizia successivaUn premio per Geppetto

Ultime notizie

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020